Login

Register

Login

Register


“Ricetta preparata in diretta con lo chef Paolo del Ristorante DOC di Borgio Verezzi.  Un risotto molto gustoso e semplice da preparare.
Una ricetta semplice, come tutti i suoi piatti, Paolo è uno chef che ama la semplicità, ha fatto  della semplicità la sua cucina.   Noi abbiamo utilizzato i totani nostrani ma, lo chef Paolo suggerisce che si può preparare anche  con calamari o seppie, l’importante è che siano freschi!
Il prodotto segreto che abbiamo utilizzato per insaporire e rendere unico questo piatto è la nostra  Crema di Pomodori secchi bio, la produciamo nel nostro laboratorio ed è davvero “Illegale”,  molto saporita ed ottima da abbinare anche con piatti di pesce come questo.”

 

DIFFICOLTÀ: TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:
FACILE 30 MINUTI 16 MINUTI

 

 

INGREDIENTI:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Olio Sommariva Dal 1915 (@oliosommariva) in data:

 

PROCEDIMENTO:

PREPARIAMO ANTICIPATAMENTE UN FUMETTO DI LISCHE BIANCHE O UN BRODO VEGETALE.
ANDIAMO A PULIRE, E LAVARE I TOTANI, E IN SEGUITO ANDIAMO A TAGLIARLI.
NELLA PENTOLA CHE ANDREMO A CUOCERE IL RISOTTO INSERIAMO UN FILO DI OLIO EXTRAVERGINE E PORRO O
CIPOLLOTTO TAGLIATO SOTTILE E ANDIAMO A SOFFRIGGERE.
AGGIUNGIAMO IL RISO E ANDIAMO A TOSTARLO, NOI ABBIAMO UTILIZZATO IL RISO CARNAROLI, GIRIAMOLO E LO SENTIRETE “CANTARE”. SFUMIAMO CON IL VINO BIANCO, E CONTINUIAMO A GIRARE, AGGIUNGENDO DUE MESTOLI DI BRODO ED INSERIAMO DUE PIZZICHI DI SALE, DEVE CUOCERE PER CIRCA 13 MINUTI.
MI RACCOMANDO, IL RISO DEVE ESSERE SEMPRE COPERTO DAL BRODO, QUINDI AGGIUNGETE MANO A MANO IL BRODO.

IN UNA PADELLA, METTIAMO L’OLIO EXTRAVERGINE, ED IL PORRO E LASCIAMOLO “IMBIONDIRE”, AGGIUNGIAMO
POI I TOTANI TAGLIATI FINI, IL SALE E UN CUCCHIAINO DI PEPERONCINO IN POLVERE. SFUMIAMO CON MEZZO
BICCHIERE DI VINO BIANCO SECCO, PER DARE UN PÒ DI ACIDITÀ.
E LASCIAMOLI CUOCERE PER POCHI MINUTI, UNA VOLTA COTTI SPEGNIAMO IL FUOCO.

UNIAMO I TOTANI AL RISO E AGGIUNGIAMO 4 CUCCHIAI DELLA CREMA DI POMODORI SECCHI BIO, E GIRIAMO IL TUTTO. SE È NECESSARIO AGGIUNGIAMO ANCORA IL BRODO E LASCIAMO CUOCERE ANCORA PER POCHI MINUTI.

SPEGNIAMO IL FUOCO, METTIAMO IL COPERCHIO E LASCIAMOLO RIPOSARE CIRCA 1 MINUTI PER FARLO
MANTECARE DA SOLO.
LO CHEF SUGGERISCE SEMPRE DI FIRMARE I PIATTI, NOI ABBIAMO DECISO DI ANDARLO A FIRMARE UTILIZZANDO IL NOSTRO CAVIALE DEL CENTA, UNA CREMA DI OLIVE TAGGIASCHE CON ACCIUGA E CAPPERI.
A QUESTO PUNTO, ANDIAMO AD IMPIATTARE IL NOSTRO RISOTTINO, ANDIAMO AD ORNARLO CON QUALCHE
RAMETTO DI MAGGIORANA FRESCA E UN FILO DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA.
LA SOMMELIER DEL RISTORANTE DOC, CINZIA PER QUESTO PIATTO HA SCELTO UN BUON BICCHIERE DI VINO
FRESCO, VERMENTINO LIGURE.

BUON APPETITO!

 Alice ❤️

  • Crema di Pomodori BIOAggiungi al carrello

    Crema di pomodori 180g Bio

    6,50 Compara
  • Nin Pigato D.O.C.Aggiungi al carrello

    Nin Pigato d.o.c. 750ml

    9,00 Compara
  • Aggiungi al carrello

    SOIL

    14,90 Compara
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano